Questo mese al Ceod mi ha resa migliore – Fondazione I.R.P.E.A.
Disabilità,  Eventi

Questo mese al Ceod mi ha resa migliore

“Sono un’insegnante di scuola primaria e vi racconto una storia.
Esiste un Centro Diurno nella città di Padova che si chiama Santa Rosa; Irpea_046finora avevo solo sentito parlare dei Ceod, ma non ne avevo mai visto uno.
Ci ho messo piede per la prima volta lo scorso primo luglio, per curare l’inserimento di una mia ex alunna.
Entrare e sentirsi a casa è stata una sensazione unica.
Il clima di accoglienza che si respira, rende l’idea di che cosa significhi riuscire ad unire sapientemente umanità e professionalità.
Sei un responsabile? Un ospite non autosufficiente? Un operatore? Uno dei tanti Giacomo, Patrizia, Giordano, Nadia, Andrea, Joel, Samantha…?
Vige il rispetto reciproco.
Inoltre, durante il giorno, sono costantemente presenti laboriosità e tranquillità; non mancano certo difficoltà e problemi, ma lo spitiro di collaborazione con cui vengono affrontati e presi in carico, fa sì che venga cercata e trovata la soluzione migliore.
Ringrazio Lucia per avermi coinvolta in questa insolita esperienza e , indistintamente, tutti gli ospiti e gli operatori del Centro che, per un mese, mi hanno fatto percepire quella pace e serenità che tanto farebbero bene a qualsiasi ambiente di lavoro.
Con stima e ammirazione, Angela Totaro (Padova)”

Da Il Mattino di Padova del 7 agosto 2016