Ospitalità – Fondazione I.R.P.E.A.
  • Disabilità,  Eventi,  Ospitalità,  Sostenitori di sogni

    Mercatini Natale Solidale IRPEA

    Martedì 12 dicembre il servizio Ospitalità della Fondazione sarà presente con un banchetto di oggettistica presso l’Ospedale di Padova, policlinico universitario, per la “Giornata del volontariato in ospedale”. Dal 14 al 19 dicembre presso le “Casette della Solidarietà” di via Roma, nel centro storico di Padova: Associazione “Amici dell’I.R.P.E.A.” sarà presente all’interno della cornice di eventi natalizi organizzati dal Comune con il mercatino solidale di creazioni degli Ospiti dei centri diurni San Giuseppe, Santa Rosa e Comunità alloggio Raggio di Sole. Dall’ 11 al 19 dicembre presso l’Ospedale di Camposampiero (PD) in zona area rossa al piano terra: dal lunedì al venerdì esposizione con mercatino con le creazioni realizzate dagli…

  • Ospitalità

    Studenti di Casa Vanzo e del Collegio Lombardo alla Missione Universitaria!

    Il 4 aprile comincia la Missione universitaria a Padova e a Legnaro Dopo due anni di intensa preparazione da parte di una cospicua équipe (pastorale universitaria, collegi, ordini religiosi…), a Padova lunedì 4 aprile comincia la Missione universitaria “Occhi nuovi” per “rivelare” Gesù nella vita quotidiana degli studenti: alle 19 a Santa Sofia il vescovo Claudio presiede l’eucarestia. Un paesaggio sfocato in bianco e nero, una mano che regola la messa a fuoco di un obiettivo, lo scorcio soleggiato di un piccolo paese dolomitico e il titolo “Occhi nuovi”. Sono questi gli elementi che compongono il volantino della missione universitaria che si svolgerà a Padova e Legnaro da lunedì 4…

  • Ospitalità

    Esperienza di soggiorno in “Casa Vanzo”

    Sono un’insegnante di scuola primaria arrivata a Padova qualche mese fa. Ricordo ancora il mio arrivo a Casa Vanzo in un afoso pomeriggio di fine estate. Ho incontrato suor Brunetta che mi aspettava accogliente e gentile come quando l’ho conosciuta la prima volta per formulare il contratto di permanenza. Mi ha accompagnata nel mio minialloggio, bello, ampio e luminoso, dotato dei conforti necessari per chi deve soggiornare per periodi più o meno lunghi. Da subito ho respirato aria ospitale, che, a mio avviso, contraddistingue questa casa. Nei giorni successivi ho avuto modo di conoscere le altre due suore, suor Costanzina e suor Rosa, anch’esse sempre molto cordiali e disponibili. Anche…