Coltiviamo il nostro futuro – Fondazione I.R.P.E.A.

Coltiviamo il nostro futuro

Il progetto “Coltiviamo il nostro futuro: un’opportunità per le persone disabili e per la comunità” è nato grazie al finanziamento di Fondazione Cariparo, con l’avvio di una piccola ma significativa produzione agricola e con l’attivazione di una serra per la coltivazione di prodotti biologici e a km zero, quest’ultima realizzata anche con l’aiuto del Consorzio Agrario del Nord-est.

Il progetto coinvolge circa 20 persone con disabilità cognitiva e per alcune di loro rappresenta un percorso di inserimento lavorativo.

Dopo un’iniziale periodo di formazione, realizzato in collaborazione con Coldiretti Padova, Riccardo, Mattia, Annalisa, Ilenia e gli altri hanno dato avvio al lavoro “concreto” adoperandosi per:

  • preparare la terra per la coltivazione in orto con gli attrezzi manuali del mestiere;
  • coltivare in orto di ortaggi stagionali e biologici (non certificati);
  • lavorare in serra (su banconi) ortaggi, piante aromatiche, piante succulenti;
  • riprodurre in serra e in esterno di un vivaio di Sedum (pianta succulenta locale) con lo scopo di utilizzarla per la realizzazione di tetti e pareti verdi;
  • trasformare il giardino della Fondazione in un modello di rinverdimento della città con l’utilizzo di varie tecniche e materiali per la copertura di pareti, pergole, muretti, ecc…;
  • distribuire i prodotti coltivati all’interno del circuito della Fondazione.

Durante la stagione invernale e nelle giornate piovose, i nostri lavoratori sono stati impegnati in attività di laboratorio per la realizzazione di bomboniere, preparazione di piante natalizie, oggettistica per il giardino, ecc, e in attività d’aula per l’apprendimento delle tecniche agricole.

“Coltiviamo il nostro futuro” si sta rivelando importante perché aiuta le persone coinvolte a migliorare le capacità relazionali, le competenze professionali e il loro grado di autonomia, limitandone, peraltro, l’isolamento sociale.

L’attività proposta, quindi, mira ad un miglioramento del benessere individuale e della qualità della vita, riconoscendo valore alla diversità e alla specificità dei fattori produttivi, strettamente legati ai contesti, alle persone, alle storie.

L’obiettivo futuro del nostro progetto è quello di ottimizzare le attività produttive e di promuovere l’acquisto dei prodotti coltivati alla cittadinanza locale.

Vi terremo aggiornati sui prossimi passi dei nostri lavoratori!


INFO E CONTATTI:
Ufficio Comunicazione, Relazioni esterne e Raccolta Fondi:
Tel. +39 049 87 27 401 – E-mail: fundraising@irpea.it


seguici-su-facebook